Idrovie

Idrovie Servizi turistici

Easy Park

easypark

Orario Invernale

banner invernale

Corsi ITS

amat banner corsi

Servizio Sosta

parcheggi

Servizio Idrovie

elementi 17

Avvisi

2013 04 19 Amministrazione Trasparente

19/12/2018

Titoli di viaggio gratuiti ex art. 30 LR18/2002

COMUNICATO AL PUBBLICO

(Titoli gratuiti per le categorie di utenti di cui all’art. 30 della L.R. 18/2002)

 

 

Gli utenti del Trasporto Pubblico Locale, appartenenti alle categorie previste al comma 3 dell'articolo 30 l.r. 18/2002:

  1. privi di vista per cecità assoluta o con residuo visivo non superiore a un decimo in entrambi gli occhi con eventuale correzione e loro eventuali accompagnatori, se ne è riconosciuto il diritto;
  2. invalidi di guerra, civili di guerra e per servizio, iscritti alla prima, seconda e terza categoria della tabella a) allegata alla legge 18 marzo 1968, n. 113 e successive modificazioni e loro eventuali accompagnatori, se ne è riconosciuto il diritto;
  3. invalidi civili e portatori di handicap certificati dall'autorità competente, ai quali sia stata accertata una invalidità in misura non inferiore all'80 per cento e loro eventuali accompagnatori, se ne è riconosciuto il diritto
  4. invalidi del lavoro certificati dall'autorità competente, ai quali sia stata accertata una invalidità in misura non inferiore al 70 per cento

hanno diritto al rilascio di un certo numero di titoli gratuiti per la circolazione sui mezzi di trasporto pubblico.

I suddetti titoli sono finanziati solo per una piccola parte dal contributo della Regione Puglia previsto all’art. 30 della L.R. 18/2002.

Pertanto i titoli gratuiti verranno rilasciati nella seguente misura:

  • 10 (dieci) biglietti di corsa semplice al mese (più altri 10 in caso di riconoscimento dell’accompagnamento ai sensi della Legge 104/1992).

Abbonamenti di libera circolazione verranno rilasciati solamente in favore di chi utilizza quotidianamente l’autobus per motivi di lavoro, studio o cure sanitarie quotidiane (da certificare opportunamente).

L’assegnazione dei titoli gratuiti è prevista per i residenti dei comuni di Taranto, Statte e Leporano, in possesso dei requisiti previsti, oltre che per i residenti di altri comuni della regione Puglia che non abbiano già usufruito della stessa agevolazione con titoli gratuiti rilasciati da altre compagnie di trasporto, condizione che dovrà essere opportunamente autocertificata.

Ai richiedenti, che presenteranno la richiesta sulla apposita modulistica prevista, verrà assegnata una tessera di riconoscimento con fotografia del costo di € 2,50 che dovrà sempre accompagnare il titolo gratuito rilasciato.

Gli eventuali accompagnatori (se specificato sulla tessera) hanno diritto a viaggiare, obliterando anche essi uno dei biglietti assegnati al richiedente; in caso di abbonamenti la loro presenza a titolo gratuito sarà esplicitamente indicata sul titolo.

La validità degli abbonamenti di libera circolazione con scadenza 31/12/2018, è prorogata sino a tutto il 31/01/2019, al fine di consentire il rinnovo degli stessi già a partire dal 07/01/2019, senza disagi per l’utenza che presenterà regolare domanda.

Anche i biglietti gratuiti, rilasciati sempre ai sensi dell’art. 30 della L.R. 18/2002, saranno rilasciati, in un’unica soluzione per tutto il 2019, a coloro che presenteranno regolare domanda, a partire dal 07/01/2019.

IL DIRETTORE GENERALE

(Ing. Massimo DICECCA)

Amat S.p.a.

Azienda per la Mobilità nell'Area di Taranto 

Società per azioni con Socio unico soggetta a direzione e coordinamento da parte del Comune di Taranto
 
Via Cesare Battisti,657  - Taranto

Tel: 099 7356111 • Fax 099 7794247

Numeri utiliSedi

Informazioni

UFFICIO INFORMAZIONI

099 779 55 27

UFFICIO ABBONAMENTI
099 452 67 85