Pagamenti online

easypark

Orario Invernale

banner invernale

Servizio Sosta

parcheggi

Idrovie

Idrovie Servizi turistici

Servizio Idrovie

elementi 17

Avvisi

2013 04 19 Amministrazione Trasparente

22/05/2020

Rimborsi Covid 19

Rimborso titoli di viaggio e/o di sosta per mancata utilizzazione

 

Si comunica all’Utenza che, in conseguenza delle misure di contenimento del rischio da Covid-19 varate dal Governo, Kyma Mobilità – AMAT procederà al rimborso dei titoli di viaggio e di sosta acquistati e non utilizzati, secondo le modalità descritte di seguito:

Relativamente agli abbonamenti del trasporto pubblico, l’art. 215 del D.L. 19/05/2020, n. 34, pubblicato in Gazzetta Ufficiale emessa in pari data, ha previsto che nei casi di mancata utilizzazione, a causa delle misure di contenimento della diffusione del virus Covid-19 introdotte dall’art. 1 del D.L. 23/02/2020, n. 6, di titoli di viaggio precedentemente acquistati (compresi gli abbonamenti), le aziende di trasporto dovranno procedere a rimborsare le quote di tariffa non usufruita, attraverso o l’emissione di un voucher da utilizzare entro un anno dall’emissione, o il prolungamento della durata dell’abbonamento per un periodo corrispondente a quello di mancato utilizzo.

La stessa norma ha previsto, inoltre, che gli utenti debbano produrre all’azienda di trasporto, ai fini dell’erogazione del rimborso, la documentazione necessaria a comprovarne la spettanza e, nello specifico:

  • la documentazione attestante il possesso del titolo di viaggio valido per il periodo di inutilizzo a causa del Covid-19;
  • la dichiarazione rilasciata, ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. n. 445/2000, corredata dalla copia del documento di identità, relativa al mancato utilizzo, in tutto o in parte, del titolo di viaggio in conseguenza dei provvedimenti attuativi delle misure di contenimento della pandemia.

Nel caso di spettanza, il rimborso dovrà essere effettuato nell’arco di 30 giorni dalla richiesta.

Nei prossimi giorni l’ASSTRA, Associazione di categoria delle aziende di trasporto pubblico, allo scopo di definire meglio alcuni aspetti della norma, prenderà contatti con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per emanare, immediatamente dopo, una circolare esplicativa, contenente anche lo schema di dichiarazione sostitutiva richiesta dal citato art. 215 per l’ottenimento dei rimborsi.

A decorrere dal giorno successivo, sarà possibile recarsi presso gli Uffici Commerciali di Kyma Mobilità – AMAT (Via D’Aquino n. 21) per il ritiro dei voucher nominativi che saranno emessi in relazione agli abbonamenti con validità ricadente nel periodo di vigenza delle misure di contenimento, previa consegna del modulo di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, della copia del documento di identità e dei titoli di viaggio acquistati. In alternativa sarà possibile inviare la suddetta documentazione anche con e-mail, all’indirizzo .

I voucher, nominativi, saranno utilizzabili, entro un anno dalla data di emissione, per l’acquisto di un qualsiasi titolo dell’AMAT (sosta, trasporto su bus, trasporto mediante idrovie), purché intestato alla medesima persona.

Si comunica, inoltre, che gli sconti estivi sugli abbonamenti validi per i mesi di giugno, luglio, agosto e settembre 2020, rivolti agli studenti della scuola media superiore che abbiano acquistato almeno sette abbonamenti mensili a tariffa intera nel periodo precedente, saranno ugualmente riconosciuti anche in caso di acquisto di sole cinque mensilità di abbonamenti, comprese tra i mesi di settembre 2019 e febbraio 2020.

Relativamente agli abbonamenti della sosta tariffata, a partire da lunedì 01 giugno, Kyma Mobilità - AMAT procederà al rilascio di un voucher di importo calcolato con riferimento al periodo compreso tra il 12 marzo ed il 17 maggio, di effettiva sospensione della tariffazione della sosta, come stabilito dalle ordinanze dell’Amministrazione comunale. Su richiesta, il voucher sarà inviato con e-mail all’indirizzo che sarà previamente comunicato.

Anche tali voucher saranno utilizzabili per l’acquisto, entro un anno, di titoli di viaggio, di sosta e per le motonavi aziendali, purché intestati alla medesima persona.

Qualora l’avente diritto lo preferisca, sarà possibile richiedere il rimborso in danaro direttamente presso le casse dell’Ufficio Vendite AMAT, previo rilascio di apposita quietanza.

   IL PRESIDENTE

Amat S.p.a.

Azienda per la Mobilità nell'Area di Taranto 

Società per azioni con Socio unico soggetta a direzione e coordinamento da parte del Comune di Taranto
 
Via Cesare Battisti,657  - Taranto

Tel: 099 7356111 • Fax 099 7794247

Numeri utiliSedi

Informazioni

UFFICIO INFORMAZIONI

099 779 55 27

UFFICIO ABBONAMENTI
099 452 67 85