Idrovie

Idrovie Servizi turistici

Easy Park

easypark

Orario Invernale

banner invernale

Corsi ITS

amat banner corsi

Servizio Sosta

parcheggi

Servizio Idrovie

elementi 17

Avvisi

2013 04 19 Amministrazione Trasparente

16/01/2019

RESPONSABILE PER LA TRANSIZIONE DIGITALE - D. LGS. N.82/2005 (CAD)

Il dott. Pietro Carallo, Direttore Amministrativo dell’AMAT S.p.A. è stato nominato Responsabile per la Transizione Digitale (RTD).

Il dirigente incaricato, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 17 del CAD, rubricato “Strutture per l’organizzazione, l’innovazione e le tecnologie”, assolverà compiti di:
a) coordinamento strategico dello sviluppo dei sistemi informativi, di telecomunicazione e fonia, in modo da assicurare anche la coerenza con gli standard tecnici e organizzativi comuni;
b) indirizzo e coordinamento dello sviluppo dei servizi, sia interni che esterni, fomiti dai sistemi informativi di telecomunicazione e fonia dell'amministrazione;
c) indirizzo, pianificazione, coordinamento e monitoraggio della sicurezza informatica relativamente ai dati, ai sistemi e alle infrastrutture anche in relazione al sistema pubblico di connettività, nel rispetto delle regole tecniche di cui all'articolo 51, comma 1;
d) accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici e promozione dell'accessibilità anche in attuazione di quanto previsto dalla Legge 9 gennaio 2004, n. 4;
e) analisi periodica della coerenza tra l'organizzazione dell'amministrazione e l'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, al fine di migliorare la soddisfazione dell'utenza e la qualità dei servizi nonché' di ridurre i tempi e i costi dell'azione amministrativa;
f) cooperazione alla revisione della riorganizzazione dell'amministrazione ai fini di cui alla lettera e);
g) indirizzo, coordinamento e monitoraggio della pianificazione prevista per lo sviluppo e la gestione dei sistemi informativi di telecomunicazione e fonia;
h) progettazione e coordinamento delle iniziative rilevanti ai fini di una più efficace erogazione di servizi in rete a cittadini e imprese mediante gli strumenti della cooperazione applicativa tra pubbliche amministrazioni, ivi inclusa la predisposizione e l'attuazione di accordi di servizio tra amministrazioni per la realizzazione e compartecipazione dei sistemi informativi cooperativi;
i) promozione delle iniziative attinenti l'attuazione delle direttive impartite dal Presidente del Consiglio dei Ministri o dal Ministro delegato per l'innovazione e le tecnologie;
j) pianificazione e coordinamento del processo di diffusione, all'interno dell'amministrazione, dei sistemi di posta elettronica, protocollo informatico, firma digitale e mandato informatico, e delle norme in materia di accessibilità e fruibilità.

L’AMAT sostiene il RTD, domiciliato presso la sede legale dell’Amat S.p.A. per l’esercizio della funzione attribuita, nell’esecuzione dei compiti citati, fornendogli le risorse necessarie.
Il Dirigente non percepisce alcun trattamento economico aggiuntivo rispetto a quello previsto per la qualifica ricoperta.
E-mail di contatto:

Amat S.p.a.

Azienda per la Mobilità nell'Area di Taranto 

Società per azioni con Socio unico soggetta a direzione e coordinamento da parte del Comune di Taranto
 
Via Cesare Battisti,657  - Taranto

Tel: 099 7356111 • Fax 099 7794247

Numeri utiliSedi

Informazioni

UFFICIO INFORMAZIONI

099 779 55 27

UFFICIO ABBONAMENTI
099 452 67 85